Offerte



Contatti

e-mail: info@only-six.com

mobile: +20 12 27963155

Skype: Il mio stato

Social Network

Follow only six su Twitter  Diventa Fan di only six su Facebook  Segui only six su Friendfeed  Vedi l'album di only six su Flickr 
clicca per maggiori informazioni Acacia | Only Six Sharm el Sheikh dal satellite | Only Six Deserto egiziano | Only Six Only Six Only Six Only Six Only Six Only Six Only Six Only Six Only Six+
©2009 foto Flavio Crivellaro
©2009 foto Flavio Crivellaro
Only Six Only Six
©2009 foto Flavio Crivellaro
©2009 foto Flavio Crivellaro

Clima in generale

Temperature dell'aria a Sharm el Sheikh
Sharm el Sheikh ha un clima desertico, quindi molto secco e le precipitazioni sono estremamente rare. Lescursione termica tra giorno e notte, nelle zone disabitate e/o lontano dal mare, molto brusca. I mesi più freddi sono dicembre, gennaio e febbraio, quando la nuvolosità più frequente. I mesi più caldi sono luglio ed agosto, quando il caldo raggiunge punte molto elevate.
In mare difficilmente le temperature raggiungono i valori massimi, per la presenza dei venti e delle correnti.

Venti e nuvolosità

I venti prevalenti soffiano nel settore del Golfo di Suez prevalentemente da Ovest, Nord Ovest. Nel settore del Golfo di Aqaba e Sharm El Sheikh, soffiano quasi costantemente da Nord, Nord Est (30Nord).

La nuvolosità può manifestarsi in autunno ed in primavera, accompagnando occasionalmente delle brevi precipitazioni. In inverno il cielo coperto più frequente, tuttavia nell'arco della stagione le ore di sole superano abbondantemente le ore di cielo coperto durante il giorno.

Verso la fine dell'inverno possono verificarsi tempeste di sabbia, soprattutto nel periodo in cui soffia il Khamsehn (dallArabo: cinquanta), un vento mutevole che può durare, 50 giorni e raggiungere i 50 nodi, ma che fortunatamente interessa le condizioni del mare per lo più al largo, o sottocosta nei rari tre o quattro giorni in cui gira verso direzioni non desiderate.

Temperatura dell'acqua - Mute

Temperature dell'acqua a Sharm el Sheikh
Grazie ad una temperatura che non supera mai i 30 il Mar Rosso può ritenersi al riparo dai fenomeni di sbiancamento dei coralli. E il Mar Rosso, infatti, il più freddo dei mari tropicali.

D'inverno la temperatura non scende mai sotto i 19 gradi, ma consigliabile indossare mute spesse per via dei forti venti accompagnati alla possibilità di cielo coperto, soprattutto per chi ha intenzione di effettuare numerose o lunghe immersioni durante la giornata.

Nel periodo estivo invece sarà sufficiente una muta da 2 o 3 millimetri.

Abbigliamento

Spessore della muta
Non è il caso che portiate un ombrello…

D’estate non c’è bisogno di coprirsi se non si ha intenzione di trascorrere la notte nel deserto o in qualche punto lontano dal mare e dai centri abitati. Durante la stagione invernale è invece consigliabile portare con sé qualche maglione ed una giacca antivento per ripararsi dagli spruzzi e dalle raffiche di vento in barca.

Nelle altre stagioni dell'anno, una maglia leggera d’emergenza sarà più che sufficiente.

':''); ?>
© Copyright Only Six 2019 - All Rights Reserved
Web Agency